Arie
Duetti...
Opere
Cantate
Compositori
Switch to English

Aria: Alla tua morte bevo... Si quest'estrema grazia ti chieggo

Compositore: Ponchielli Amilcare

Opera: I Lituani

Ruolo: Corrado (Tenore)

Scarica spartiti gratis: "Alla tua morte bevo... Si quest'estrema grazia ti chieggo" PDF
Cielo e mar!. Enzo Grimaldo. La Gioconda. PonchielliFrà le stragi e frà le morti. Alessandro. Alessandro. HändelScherza infida, in grembo al drudo. Ariodante. Ariodante. HändelVoglio stragi, e voglio morte. Egeo. Teseo. HändelLa donna è mobile. The Duke of Mantua. Rigoletto. VerdiEcco ridente in cielo. Count Almaviva. Il barbiere di Siviglia. RossiniLa dolcissima effigie. Maurizio. Adriana Lecouvreur. CileaPerchè nutrir terror. Admeto. Alceste. GluckDalle piume in cui giacea. Fernando. Il furioso all'isola di San Domingo. DonizettiPossente amor mi chiama. The Duke of Mantua. Rigoletto. Verdi
Wikipedia
I Lituani è un'opera di Amilcare Ponchielli su libretto di Antonio Ghislanzoni. Debuttò con successo al Teatro alla Scala di Milano il 7 marzo 1874.
Nell'occasione il cast era composto dal tenore Luigi Bolis, dal soprano Antonietta Fricci, dal baritono Francesco Pandolfini e dal basso Giulio Petit. Sul podio Franco Faccio.
Una nuova versione andò in scena nello stesso teatro il 6 marzo 1875. L'opera fu modificata un'ultima volta in vista di una rappresentazione a San Pietroburgo, il 20 novembre 1884.