Arie
Duetti...
Opere
Cantate
Compositori
Switch to English

Aria: Alla tua morte bevo... Si quest'estrema grazia ti chieggo

Compositore: Ponchielli Amilcare

Opera: I Lituani

Ruolo: Corrado (Tenore)

Scarica spartiti gratis: "Alla tua morte bevo... Si quest'estrema grazia ti chieggo" PDF
Cielo e mar!. Enzo Grimaldo. La Gioconda. PonchielliAls zullendes Kind. Mime. Sigfrido. WagnerCiel che feci?. Riccardo. Oberto, Conte di San Bonifacio. VerdiGott! welch' Dunkel hier!. Florestan. Fidelio. BeethovenE tu, infelice ... Ah, il più lieto. Count Almaviva. Il barbiere di Siviglia. RossiniDi' tu se fedele. Riccardo. Un ballo in maschera. VerdiQuando le sere al placido. Rodolfo. Luisa Miller. VerdiAgitato il cor mi sento. Dardano. Amadigi di Gaula. HändelQuel tuo sorriso altero. Roberto Geraldini. Torquato Tasso. DonizettiDi pescatore ignobile. Gennaro. Lucrezia Borgia. Donizetti
Wikipedia
I Lituani è un'opera di Amilcare Ponchielli su libretto di Antonio Ghislanzoni. Debuttò con successo al Teatro alla Scala di Milano il 7 marzo 1874.
Nell'occasione il cast era composto dal tenore Luigi Bolis, dal soprano Antonietta Fricci, dal baritono Francesco Pandolfini e dal basso Giulio Petit. Sul podio Franco Faccio.
Una nuova versione andò in scena nello stesso teatro il 6 marzo 1875. L'opera fu modificata un'ultima volta in vista di una rappresentazione a San Pietroburgo, il 20 novembre 1884.