Arie
Duetti...
Opere
Cantate
Compositori
Switch to English

Aria: Au cabaret du labyrinthe

Compositore: Offenbach Jacques

Opera: La bella Elena

Ruolo: Oreste (Tenore/Soprano)

Scarica spartiti gratis: "Au cabaret du labyrinthe" PDF
Au mont Ida trois déesses. Pâris. La bella Elena. OffenbachJe viens de la Tur. Sifroid. Geneviève de Brabant. OffenbachAh! de mon coeur un trouble s'empare. Sifroid. Geneviève de Brabant. OffenbachO Dieu! de quelle ivresse. Hoffmann. I racconti di Hoffmann. OffenbachLégende de Barbe-Bleue. Barbe-bleue. Barbe-bleue. OffenbachVénus au fond de notre âme. Oreste. La bella Elena. OffenbachJour et nuit je me mets en quatre. Frantz. I racconti di Hoffmann. OffenbachTout en tirant mon aiguille. Griolet. La fille du tambour-major. OffenbachAllons! Courage et confiance...Ah! vivre deux!. Hoffmann. I racconti di Hoffmann. OffenbachSalut, chanmière, toit solitaire. Robinson Crusoé. Robinson Crusoé. Offenbach
Wikipedia
La bella Elena (titolo originale La Belle Hélène) è un'operetta francese in tre atti di Jacques Offenbach ed il libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy.
La prima assoluta è stata data con successo al Théâtre des Variétés di Parigi il 17 dicembre 1864 con il soprano Hortense Schneider, José Dupuis, Jean-Laurent Kopp, Pierre-Eugène Grenier ed Alexandre Guyon diretti dal compositore.
Contiene una satira della vita politica francese. Intendeva mettere in ridicolo coloro che in quel tempo volevano mettere le mani su Parigi. Non a caso il protagonista maschile è Paride (in francese "Pâris") che riesce ad ottenere con l'aiuto degli dei una notte d'amore con la bella Elena di Troia, moglie di Menelao che proprio per questo affronto scatenerà la guerra di Troia.