Arie
Duetti...
Opere
Cantate
Compositori
Switch to English

Aria: When the sunlight dies

Compositore: Herbert Victor

Opera: Natoma

Ruolo: Juan Bautista Alvarado (Baritono)

Scarica spartiti gratis: "When the sunlight dies" PDF
Con gli strali d'amor cangia morte talor. Aristobaldo. Berenice. HändelAkh obraz charodeiki toi. Prince Nikita Kurlyatev. L'incantatrice. ČajkovskijMahomet, notre grand prophète. Le Chef de la Caravane. La rencontre imprévue. GluckDer Vogelfänger bin ich ja. Papageno. Il flauto magico. MozartMein Sehnen, mein Wähnen (Pierrot's Tanzlied). Fritz. Die tote Stadt. KorngoldChi mi toglie il regio scettro. Nabucco. Nabucco. VerdiVieni meco, soldi rose. Don Carlo. Ernani. VerdiComme une pâle fleur. Hamlet. Hamlet. ThomasDi due figli vivea. Ferrando. Il trovatore. VerdiCome due tizzi accesi. Baldassarre. L'Arlesiana. Cilea
Wikipedia
Victor Herbert, nato Victor August Herbert (Dublino, 1º febbraio 1859 – New York, 26 maggio 1924), è stato un compositore, violoncellista e direttore d'orchestra irlandese. Viene ricordato soprattutto per le sue operette e le sue commedie musicali che, dal 1890 fino alla prima guerra mondiale, riscossero grande successo a Broadway.
Nato in Irlanda, Victor Herbert crebbe in Germania. All'inizio del 1880, iniziò la sua carriera di violoncellista a Vienna e a Stoccarda, cominciando nel contempo anche quella di compositore. Nel 1886, insieme a sua moglie, la cantante lirica Therese Förster, si recò negli Stati Uniti, messo sotto contratto dal Metropolitan come primo violoncellista.
Negli Stati Uniti, continuò la sua carriera di musicista. Fu anche insegnante di direzione orchestrale e composizione al conservatorio. Diresse la Pittsburgh Symphony Orchestra dal 1898 al 1904, quindi fondò una propria compagine musicale, la Victor Herbert Orchestra che avrebbe poi diretto per il resto della vita.
Una particolare operetta musicata da lui è Babes in Toyland (Bimbi nel paese di Balocchia, una sorta di rivisitazione della storia di Alice nel paese delle meraviglie) scritta da Glen MacDonough rappresentata nel 1903. L'operetta ebbe ancor più successo nel 1934 quando Stan Laurel e Oliver Hardy (noti in Italia come Stanlio e Ollio) ne presero spunto per il film Nel paese delle meraviglie nel quale aggiungono nella normale trama i loro due buffi e strampalati personaggi a servizio della pastorella Bo-Peep e del suo innamorato Tom-Tom. Seguì Natoma opera in tre atti del 1911.
Naughty Marietta è un'operetta (libretto di Rida Johnson Young) in due atti che ha avuto successo nell'anteprima a Syracuse (New York) il 24 ottobre 1910 con Peggy Wood e dal successivo 7 novembre la prima al New York Theatre per il Broadway theatre arrivando a 136 recite e da cui è stato tratto Terra senza donne (film 1935) con Jeanette MacDonald e Nelson Eddy. Nei numeri musicali è presente Italian Street Song cantata per la prima volta da Emma Trentini e resa nota dalla MacDonald, da Eleanor Steber con Percy Faith, Beverly Sills, Anna Moffo, Cristina Deutekom e Sumi Jo.
Sweethearts è un'operetta in due atti andata in scena l'8 settembre 1913 nel New Amsterdam Theatre spostata poi al Liberty Theatre per il Broadway theatre ed ha raggiunto 136 recite. Nel 1947 viene ripreso a Shubert Theater per Broadway diretto da Robert Russell Bennett ed arriva a 288 recite.
The Princess Pat è un'operetta in tre atti (libretto di Henry Blossom) che ha la prima assoluta il 29 settembre 1915 al Cort Theatre per il Broadway theatre e raggiunge 158 recite.
Herbert muore nel 1924 e viene sepolto nel cimitero di Woodlawn nel Bronx, New York.
Appare più volte nel film Nuvole passeggere (1946), dove è interpretato da Paul Maxey.