Arie
Duetti...
Opere
Cantate
Compositori
Switch to English

Giovanna d'Arco

Compositore: Verdi Giuseppe

Arie (spartiti per voce e pianoforte):

Carlo VII (Tenore)

Pondo è letal martirioQuale al più fido amicoSotto una quercia parvemi

Giacomo (Baritono)

Comparire il ciel m'ha strettoFranco son ioSo che per via dei triboliSpeme al vecchio ora una figlia

Giovanna (Soprano)

O fatidica forestaSempre all'alba ed alla sera

Partitura vocale

"Giovanna d'Arco" PDF 11Mb
Romance: Quale piu fido amico PDF 1Mb

Partiture per orchestra

"Giovanna d'Arco" PDF 7Mb "Giovanna d'Arco" PDF 10Mb "Giovanna d'Arco" PDF 12Mb "Giovanna d'Arco" PDF 16Mb
Overture (Sinfonia) PDF 13MbOverture (Sinfonia) PDF 14Mb
OvertureQual v'ha speme?Sotto una quercia parvemi. Carlo VIITerror m'invadeSempre all alba edalla sera (Giovanna)Finale vd ProloguePondo è letal martirio. Carlo VIISo che per via dei triboli. GiacomoAi lari alla patriaFranco son io ma in core (Giacomo)O fatidica foresta. GiovannaDunque o cruda e gloria e tronoComparire il ciel m'ha stretto. GiacomoMarcia trionfaleSpeme al vecchio ora una figlia. GiacomoFinale 2Amai ma un solo istanteElla volaQuale al più fido amico. Carlo VIIUn suon funercoS'apre il cieloEcco il luogo